Pareti aspiranti

Ideate per grandi quantità di fumi e polveri, le pareti aspiranti aspirano frontalmente fumi e polveri derivanti dalle lavorazioni che vengono convogliati a filtrazioni interne alla stessa parete o a un impianto di aspirazione e filtrazione esistente.

Vantaggi

N

Aspirazione in prossimità della fonte di emissione: l’aria inquinata viene aspirata frontalmente all’operatore e alla zona di lavoro.

N

Elevata flessibilità: unità aspirante e filtrante posizionabile nella zona di lavoro interessata.

N

Idoneità alle applicazioni che generano flussi d’aria elevati e grandi quantità di fumi e polveri inquinanti.

Prodotti in evidenza

Pareti aspiranti - Zincowall

Zincowall

Parete aspirante per l’aspirazione frontale di ampie portate d’aria inquinata da fumi secchi e polveri. Su specifica richiesta, è possibile progettare e realizzare una versione adatta a portate d’aria superiori. Parete collegabile ad un impianto filtrante di aspirazione e filtrazione centralizzato con tubazione dimensionata. In riferimento alla lavorazione, è possibile realizzare versioni adatte a portate d’aria superiori.

Pareti aspiranti - ZincoCar-DF

Zincocar DF

Cabina di carteggiatura con cartucce ad alto rendimento studiate per l’aspirazione e la filtrazione di polveri di levigatura del legno, polveri di smerigliatura dell’acciaio, polveri di lavorazione di materiali inerti, polveri per la metallizzazione delle superfici e fumi di saldatura.

Pareti aspiranti - Wally

Wally

Mini parete aspirante con cartucce filtranti dal design compatto e mobile, particolarmente adatta alla depurazione dell’aria in operazioni con basse emissioni di saldatura e di leggera molatura occasionali di pezzi di piccole dimensioni.

Pareti aspiranti - Smokart

Smokart

Gruppo carrellato con piccola base di lavoro aspirante, ideale per la filtrazione dell’aria nelle operazioni di saldatura e di leggera molatura occasionale di pezzi di piccole dimensioni.

Aspirazione frontale di grandi quantità di contaminanti

Le pareti aspiranti sono la soluzione ideale nel caso in cui viene generata una elevata quantità di sostanze contaminanti in breve tempo. Vengono generalmente posizionati davanti alla zona di lavoro interessata dalle emissioni, nelle situazioni in cui un’aspirazione localizzata non fosse adatta alla risoluzione della problematica. Le pareti aspiranti vengono efficacemente utilizzate in presenza di volumi d’aria elevati e alte concentrazioni di fumi e polveri.

La loro struttura è dotata di appositi pannelli aspiranti, le cui feritoie hanno la capacità di aspirare velocemente grandi quantità di agenti inquinanti garantendo un’immediata protezione dell’operatore, oltre che un efficace mantenimento della salubrità dell’aria, soddisfacendo così i requisiti delle normative vigenti in tema di sicurezza sull’ambiente di lavoro.

Richiesta info