Filtri a carboni attivi

La filtrazione a carboni attivi è una tecnologia di depurazione dell’aria che sfrutta l’ottima proprietà adsorbente di questo materiale per filtrare e abbattere il fattore odorigeno dell’aria inquinata da sostanze organiche volatili.

Vantaggi

N

Elevata efficienza di filtrazione e deodorizzazione dell’aria: la superficie porosa dei carboni attivi trattiene grandi quantità di sostanze organiche e il fattore odorigeno.

N

Flessibilità d’installazione: la semplicità strutturale rende molto semplice installare i filtri in qualsiasi situazione applicativa senza difficoltà.

N

Semplicità di manutenzione: l’estrazione e sostituzione del materiale filtrante, una volta smaltito o rigenerato, riporta ancora la filtrazione a livelli originari.

Prodotti in evidenza

Filtri a carboni attivi - Kubo

Kubo

Filtro modulare a carboni attivi e adsorbitore a perdere, ideale per il trattenimento di effluenti con elevate concentrazioni di Sostante Organiche Volatili. La sua forma romboidale garantisce un’elevata efficienza di filtrazione e una durata significativa dei carboni attivi.

Filtri a carboni attivi - Karb

Karb

Gruppo filtrante contenente una grande quantità di carboni attivi, tale da consentire un’elevata efficienza di abbattimento e deodorizzazione di emissioni inquinanti e odorigene provenienti da composti e solventi organici.

Filtri a tasche - Clean e Assoclean

Carbo

Gruppo filtrante modulare costituito da cartucce di carboni attivi, volte alla deodorazione dell’aria inquinata da composti organici volatili. Utilizzato molto spesso con il filtro a tasche modello Clean, utilizzato come prefiltro per polveri prima dei carboni attivi.

Le capacità filtranti di un materiale di origine naturale o minerale

L’impiego di filtri a carboni attivi risulta particolarmente idoneo e vantaggioso nei processi industriali che richiedono l’abbattimento di Composti Organici Volatili. L’aria viene efficacemente depurata e filtrata dalle sostanze organiche nocive passando attraverso un’unità filtrante che contiene carboni attivi. La struttura altamente porosa e l’elevata superficie specifica di questo materiale, di natura vegetale o minerale, ne determinano l’ottima capacità adsorbente. I carboni attivi, infatti, sono in grado di trattenere ed eliminare la maggior parte delle sostanze inquinanti, assicurando elevati livelli di filtrazione e deodorizzazione dell’aria in ingresso. 

I filtri a carboni attivi sono a rigenerazione esterna: i carboni attivi, una volta esausti, devono essere estratti dall’impianto e sostituiti con un quantitativo nuovo o rigenerato in un laboratorio specializzato. Questo garantisce costi ridotti e maggiore semplicità in tema di manutenzione del sistema.

Richiesta info